.

.

Glossario del regolamento del gioco del calcio [parte 2/2]
Pubblicato da      09/06/2021 16:34:50    0 Commenti
Glossario del regolamento del gioco del calcio [parte 2/2]

Nell’articolo precedente abbiamo visto una parte della traduzione da me fatta al glossario dei termini presente all’interno del regolamento del gioco del calcio nella versione ufficiale in lingua inglese redatta dall’IFAB (International Football Association Board). Dato che la traduzione italiana ha sempre fatto a meno di questa sezione ho pensato che fosse utile tradurla, poiché se parliamo tutti lo stesso linguaggio, è molto più facile capirsi e diffondere la conoscenza.

Argomenti trattati nel precedente articolo:
Glossario: Organismi del calcio
Glossario: Termini del calcio A-P

Argomenti trattati nel presente articolo:
Glossario: Termini del calcio R-Z
Glossario: Termini arbitrali
Alcune delle definizioni presenti nel regolamento
Abbreviazioni del mondo arbitrale (materiale extra regolamento)

Vi ricordo naturalmente che il copyright del testo originale è dell’IFAB e, per quanto di competenza, dell’A.I.A., e che la traduzione è stata da me fatta seguendo la terminologia utilizzata dal Settore Tecnico A.I.A. per una più facile comprensione dei concetti. Tra parentesi vi ho lasciato il nome inglese del termine o della locuzione.

Ecco la traduzione:

Glossario: Termini del calcio R-Z

Regola della rete in trasferta [Away goals rule]
Metodo per decidere la vincente di una partita di andata e ritorno quando entrambe le squadre hanno segnato lo stesso numero di reti; le reti segnate fuori casa valgono doppio

Rimessa dell’arbitro [Dropped ball]
È un metodo per riprendere il gioco: l'arbitro lascia cadere il pallone per un calciatore della squadra che ha toccato per ultimo il pallone (eccetto nell'area di rigore dove il pallone è lasciato cadere per il portiere); il pallone è in gioco quando tocca il suolo

Ripresa di gioco [Restart]
Qualsiasi metodo per riprendere il gioco dopo che è stato interrotto

Riservatezza [Discretion]
Giudizio (modo di porsi NDR) utilizzato da un arbitro o da un altro ufficiale di gara quando si prende una decisione

Salvataggio [Save]
Si tratta di un'azione di un calciatore per fermare o tentare di fermare il pallone quando sta entrando in porta o è diretto molto vicino alla porta usando qualsiasi parte del corpo tranne le mani / braccia (tranne il portiere all'interno della propria area di rigore)

Sanzionare [Penalize]
Intervento dell’arbitro per punire, di solito interrompendo il gioco e assegnando un calcio di punizione o un calcio di rigore alla squadra avversaria, colui che commette il fallo (vedi anche Vantaggio)

Sanzione disciplinare [Sanction]
Azione disciplinare intrapresa dall'arbitro

Segnalazione [Signal]
Indicazione fisica da parte dell'arbitro o di qualsiasi ufficiale di gara; di solito comporta il movimento della mano o del braccio o della bandierina, o l'uso del fischietto (solo per l’arbitro)

Simulazione [Simulation]
Un'azione che crea un'impressione errata / falsa che qualcosa sia accaduto quando non è effettivamente successo (vedi anche Ingannare); commessa da un calciatore per ottenere un vantaggio ingiusto

Sistema elettronico di tracciamento e prestazioni [Electronic performance and tracking system (EPTS)]
Sistema che registra e analizza i dati sulle prestazioni fisiche e fisiologiche di un calciatore

Sistema ibrido [Hybrid system]
Una combinazione di materiali artificiali e naturali per creare una superficie di gioco che richiede luce solare, acqua, circolazione d'aria e falciatura

Staff tecnico [Technical staff]
Membri ufficiali della squadra che non giocano, elencati nell'elenco ufficiale della squadra, ad esempio allenatore, fisioterapista, medico (vedi dirigente della squadra)

Sospensione definitiva [Abandon]
La modalità di finire / terminare una partita prima del termine previsto

Sospendere temporanea [Suspend]
Interrompere una partita per un periodo di tempo con l'intenzione di riprendere il gioco, ad esempio a causa di nebbia,

Glossario: Termini arbitrali

Ufficiali di gara [Match official(s)]
Termine generale per definire una persona o le persone responsabili del controllo di una partita di calcio per conto di un'associazione calcistica e / o di una competizione sotto la cui giurisdizione si gioca la partita

Arbitro [Referee]
L'ufficiale di gara principale per una partita che opera sul campo di gioco. Altri ufficiali di gara operano sotto il controllo e la direzione dell'arbitro. L'arbitro è il decisore finale/ultimo

Altri ufficiali di gara / Ufficiali di gara "sul campo" [Other match officials / ‘On-field’ match officials]
Le competizioni possono nominare altri ufficiali di gara per assistere l'arbitro:
- Assistente dell’arbitro [Assistant referee]
Un ufficiale di gara con una bandierina posizionato su una metà di ciascuna linea laterale per assistere l'arbitro in particolare nelle situazioni di fuorigioco e nelle decisioni di calcio di rinvio / calcio d'angolo / ripresa di gioco
- Quarto ufficiale [Fourth official]
Un ufficiale di gara con la responsabilità di assistere l'arbitro in questioni sia nel terreno di gioco che fuori dello stesso, inclusa la supervisione dell'area tecnica, il controllo dei sostituti ecc.
- Arbitro addizionale [Additional assistant referee (AAR)]
Un ufficiale di gara posizionato sulla linea di porta per assistere l'arbitro in particolare nelle situazioni all'interno / nella zona de l'area di rigore e nelle decisioni di goal / no-goal
- Assistente arbitro di riserva [Reserve assistant referee]
Assistente arbitro che sostituirà un assistente (e, se le regole della competizione lo consentono, il quarto ufficiale o l’arbitro addizionale) che non è in grado di continuare

Ufficiali di gara "video" (VMO) [‘Video’ match officials (VMOs)]
Sono il VAR e l'AVAR che assistono l'arbitro secondo le Regole del Gioco e il protocollo VAR
- Video assistente arbitro (VAR) [Video Assistant Referee]
Un arbitro attuale o ex arbitro che assiste l'arbitro comunicando informazioni ricavate dai filmati di replay solo in relazione a un "chiaro ed evidente errore" o "grave episodio non visto" in una delle tipologie di eventi esaminabili
- Assistente al video assistente arbitro (AVAR) [Assistant video assistant referee (AVAR)]
Un arbitro attuale o ex arbitro / assistente dell’arbitro che assiste il video assistente arbitro (VAR)

Alcune delle definizioni presenti nel regolamento

Terminata la traduzione del glossario ricordo che all’interno del regolamento originale e della guida pratica A.I.A contenuta nella versione italiana esistono numerose definizioni, alcune delle quali contenute con parole diverse nle glossario stesso, come ad esempio, in ordine di apparizione:

Terreno di gioco
è il rettangolo entro il quale si svolge effettivamente il gioco.

Campo per destinazione
è una fascia piana di terreno, larga almeno 1,50 m, situata intorno al terreno di gioco ed a livello dello stesso.

Recinto di gioco
è costituito dal “terreno di gioco”, dal “campo per destinazione”, dall’area tecnica, da eventuali piste, pedane e/o strutture per l’atletica o altro sport ed è delimitato da una rete o altro mezzo appropriato di recinzione.

Campo di gioco
è l’intera struttura sportiva, che comprende anche il “recinto di gioco”, gli spogliatoi ed ogni altro locale annesso, con i relativi accessi.

Dirigenti
L’allenatore e le altre persone indicate sull’elenco dei partecipanti alla gara (con l’eccezione dei calciatori titolari e di riserva) sono da considerarsi compresi nella dicitura “dirigenti”.

Corpo estraneo
Chiunque non indicato sull’elenco della squadra come calciatore titolare, di riserva o dirigente sarà considerato un “corpo estraneo”.

Salvataggio
Un “salvataggio” si ha quando un calciatore, per interromperne o tentare di interromperne la traiettoria, tocca il pallone che sta andando dentro o molto vicino alla porta, con qualsiasi parte del corpo tranne le mani / braccia (ad eccezione del portiere all’interno dell’area di rigore).

Linea del pallone
La linea immaginaria, parallela alla linea di porta, passante per il pallone.

Azione che impatta sull’avversario
L’espressione si riferisce alla capacità (anche potenziale) del difendente di giocare il pallone e si applica a quelle situazioni in cui il movimento del difendente per giocare il pallone viene ritardato, ostacolato o impedito dal calciatore in fuorigioco

Negligenza
“Negligenza” significa che il calciatore mostra una mancanza di attenzione o considerazione nell’effettuare un contrasto o che agisce senza precauzione. Non è necessario alcun provvedimento disciplinare.

Imprudenza
“Imprudenza” significa che il calciatore agisce con noncuranza del pericolo o delle conseguenze per l’avversario e per questo deve essere ammonito.

Vigoria sproporzionata
Con “vigoria sproporzionata” si intende che il calciatore eccede nell’uso della forza necessaria e mette in pericolo l’incolumità di un avversario e per questo deve essere espulso

Abbreviazioni del mondo arbitrale (materiale extra regolamento)

AA : Assistente Arbitrale
AB : Arbitro Benemerito
AE : Arbitro Effettivo
AIA : Associazione Italiana Arbitri
AdP : Area di Porta
AdR : Area di Rigore
AFR : Arbitro Fuori Ruolo
AFQ : Arbitro Fuori Quadro (sostituito da AFR)
AVAR: Assistant Video Assistant Referee
CA : Comportamento Antisportivo o Condotta Antisportiva
CAN : Commissione Arbitri Nazionale
CAN 5 : Commissione Arbitri Nazionale Calcio a 5
CAN BS : Commissione Arbitri Nazionale Beach Soccer
CAI : Commissione Arbitri Interregionale
CGS : Condotta Gravemente Sleale
CPA : Comitato Provincie Autonome
CV : Condotta Violenta
CdA : Calcio d'Angolo
CdP : Calcio di Punizione
CdPd : Calcio di Punizione diretto
CdPi : Calcio di Punizione indiretto
CDS : Consiglio Direttivo Sezionale
CRA : Comitato Regionale Arbitri
DCF = Divisione Calcio Femminile
DDG : Direttore Di Gara
DOGSO: deny an obvious goal-scoring opportunity ovvero negare alla squadra avversaria la segnatura di una rete o un’evidente opportunità di segnare una rete
DPA : Doppia Ammonizione
FG : Fuorigioco
FIGC : Federazione Italiana Giuoco Calcio
FIFA: Fédération Internationale de Football Association
FM : Fallo di Mano
GFG : Grave Fallo di Gioco
GLT : Goal Line Technology
GS : Giudice Sportivo
IFAB : International Football Association Board
Lega Pro: Lega Italiana Calcio Professionistico
LND: Lega Nazionale Dilettanti
LNPA: Lega Nazionale Professionisti Serie A
LNPB: Lega Nazionale Professionisti Serie B
OA : Osservatore Arbitrale
OFR: On Field Review
OT : Organo Tecnico (da non confondere con la dicitura Off Topic)
OTN : Organo Tecnico Nazionale
OTP : Organo Tecnico Provinciale
OTR : Organo Tecnico Regionale
OTS : Organo Tecnico Sezionale
RL : Rimessa Laterale
RTO : Riunioni Tecniche Obbligatorie
SGS = Settore per l’attività giovanile e scolastica
SIN : Servizio Ispettivo Nazionale
SPA: Stop Promising Attack, ovvero interrompere una promettente azione d'attacco.
ST : Settore Tecnico
TdG : Terreno di Gioco
UEFA: Union of European Football Associations
VAR: Video Assistant Referee
VOR: Video Operation Room

Come abbiamo visto, avere una corretta base di conoscenza per affrontare le tematiche calcistiche ed arbitrali non è particolarmente facile, ritengo che debba essere compito dei formatori completare quanto più chiaramente possibile le definizioni necessarie, in modo da permettere agli addetti ai lavori (e non) di avere un linguaggio comune che permetta l’uniformità dei giudizi attraverso la piena comprensione degli accadimenti e del regolamento.

Massimo Dotto

Informatico e Osservatore Arbitrale di calcio a 11 a livelli nazionali fino al 2014, per passione da molti anni si dedica al difficile compito di diffondere la conoscenza sul Regolamento del Calcio, in particolare su Facebook. Il Gruppo di cui è co-admin riunisce migliaia di appassionati fornendo materiale unico ed utile per l'analisi delle più disparate casistiche arbitrali ed il mondo dell'arbitraggio.

Condividi questo articolo:

Lascia un commento

* Nome:
* E-mail: (Non pubblicato)
   Sito web: (Url sito conhttps://)
* Commento:
0